skip to Main Content
Esportare Prodotti Pugliesi All’estero – Dubai

Esportare prodotti pugliesi all’estero – Dubai

Esportare prodotti pugliesi all’estero può essere un’occasione straordinaria per le aziende pugliesi in grado di fornire prodotti di altissima qualità ad un mercato in fortissima espansione come gli Emirati Arabi.

Per questo abbiamo creato un nuovo stimolante progetto per le imprese pugliesi del settore agroalimentare: Italy Dubai Grand Gourmet.

Italy Dubai Grand Gourmet – Puglia, è una missione di lavoro con lo scopo di fare incontrare potenziali clienti interessati ai prodotti alimentari pugliesi, stipulare accordi commerciali, creare partnership e aiutare le imprese pugliesi a gettare solide basi di sviluppo verso i mercati esteri.

Perché esportare prodotti pugliesi a Dubai?

I numeri e la nostra esperienza consolidata parlano da soli. I prodotti tipici, artigianali, l’eccellenza italiana a tavola, sono ricercati e possono avere successo in un mercato in grande crescita.

Il settore della ristorazione è un mercato molto redditizio: sono presenti oltre 11.000 esercizi di ristorazione, di cui oltre 4.000 a Dubai e 3.000 ad Abu Dhabi.

Gli Emirati Arabi Uniti importano circa il 90% dei prodotti alimentari e degli alimenti finiti.

Pertanto, rappresentano un paese particolarmente interessante per le imprese italiane del settore, che hanno il vantaggio di poter offrire prodotti di cui il mercato locale riconosce e apprezza l’alto livello qualitativo.

Negli Emirati la domanda d’importazioni è in continua crescita: secondo le stime dell’Economist Intelligence Unit, le importazioni degli EAU nel settore Food saliranno a 6 mld di USD nel 2017, per poi raggiungere gli 8.4 mld di USD entro il 2020.

L’import è destinato a crescere

Una serie di fattori sociali ed economici sta trasformando la vita negli Emirati e avrà un forte impatto sulle importazioni, fra cui:

  • l’aumento della popolazione residente
  • la forte domanda di prodotti importati da parte degli stranieri che vivono nel Paese
  • la significativa espansione del settore turistico
  • l’alto numero di nuovi Hotel e Resort aperti negli Emirati Arabi negli ultimi anni

 

Gli Emirati Arabi alla ricerca dei prodotti alimentari italiani

Il Made in Italy è più vivo che mai e, in attesa dell’Expo 2020, gli Emirati si stanno preparando ad accogliere milioni di visitatori, soprattutto stranieri.

Non solo: in particolare Dubai, uno dei sette Emirati, sta trasformando il suo volto, per diventare il centro del turismo con migliaia di nuovi hotel in costruzione, servizi per ogni tipo di turista e per le aziende che intendono utilizzare Dubai come trampolino di lancio per raggiungere i mercati mondiali.

Tutti i settori sono coinvolti, dalle costruzioni alle tecnologie più avanzate. Il commercio, grazie a negozi esclusivi e centri commerciali forniti di ogni merce possibile, sta attraversando un momento di grande fermento e gli imprenditori emiratini sono alla ricerca di prodotti realizzati da piccole, piccolissime aziende, anche a conduzione familiare, in grado di offrire una qualità altissima, l’artigianalità che ha reso l’Italia famosa nel mondo.

Come esportare i prodotti pugliesi a Dubai?

Il nostro progetto risponde a questa domanda perché rientra nelle missioni di lavoro che organizziamo da tempo e che ci consentono di aiutare le aziende italiane ed emiratine a sviluppare relazioni commerciali proficue per entrambe le parti.

Grazie a queste missioni di lavoro organizzate in ogni minimo dettaglio, le imprese possono valutare offerta e domanda e gettare le basi per l’eventuale proseguimento delle missioni grazie ai nostri Temporary Export Manager.

Per ogni informazione sul nostro progetto dedicato alle imprese dell’agroalimentare pugliese, abbiamo creato una pagina specifica dalla quale contattarci per tutti i dettagli del progetto. Vai alla pagina Italy Dubai Grand Gourmet Puglia

Sono in preparazione anche altri due progetti analoghi: Italy Dubai Grand Gourmet Emilia-RomagnaItaly Dubai Grand Gourmet Veneto.

 

Back To Top